Comune di Nerviano

P.zza Manzoni, 14 - 20014
Telefono e Posta Elettronica  |  Tesoreria
Codice Fiscale/Partita IVA 00864790159
Codice Belfiore F874 - Codice Istat 015154
Questo articolo è stato letto 6358 volte
Pubblicato il: 09/03/2020   

LETTERA DEL SINDACO - LUNEDI' 9 MARZO 2020

Cari Nervianesi,

dal bollettino giornaliero che ATS CITTA’ METROPOLITANA trasmette quotidianamente ai Sindaci, risulta il primo caso di positività di un nostro concittadino al tampone COVID-19.

Sono stati tempestivamente attivati tutti i protocolli previsti dagli Enti competenti, a tutela della persona e dell’intera Comunità.

E’ fondamentale sottolineare che la gestione di queste situazioni è seguita direttamente da ATS, che adotta tutte le procedure del caso.

A questa persona gli auguri di tutti i Nervianesi di rimettersi in fretta e un affettuoso pensiero di vicinanza alla Sua famiglia.

Ricordo che altre informazioni in merito, nel totale rispetto della privacy, non possono essere in alcun modo comunicate.

Le Autorità Sanitarie sono impegnate in tutta la Lombardia e Italia, da settimane, a fronteggiare la diffusione del coronavirus.

Un gigantesco e immenso grazie a tutto il personale sanitario, in prima linea senza mai risparmiarsi un secondo.

Come Sindaco, faccio tutto quanto le Autorità governative, regionali e sanitarie ci indicano. Lo faccio e continuerò a farlo nel miglior modo possibile, informando tempestivamente la popolazione.

L’invito è ad informarsi sui canali ufficiali:

  • Sito di Regione Lombardia
  • Sito del Ministero della Salute
  • Sito del Comune di Nerviano

 

La protezione migliore per se stessi, per i propri cari e per gli altri, è il rispetto delle regole del Ministero della Salute e, in primis, l’assoluto rispetto della distanza di un metro da altre persone, per evitare il contagio.

Occorre, oggi più che mai, utilizzare razionalità, buon senso e responsabilità, evitando di frequentare luoghi affollati. Dobbiamo essere i primi a rispettare un corretto comportamento!

Siamo tutti consapevoli che queste limitazioni hanno un effetto sulle famiglie, sull’economia, sui rapporti sociali, ma stiamo vivendo un’emergenza sanitaria e ognuno di noi è chiamato a comportarsi in modo responsabile, in modo da limitare il contagio, nessuno escluso.

Sono sicuro che Nerviano saprà affrontare nel migliore dei modi anche questa prova e, tutti assieme, ne usciremo il prima possibile.

Sarà mia premura aggiornarvi periodicamente sulla situazione del nostro Comune.

                                                              Il Sindaco

                                                           Massimo Cozzi

 


ARTICOLI CORRELATI